venerdì 25 aprile 2014

scary life

Paura di crescere? Paura di non sognare.
Paura di andarsene? Paura di restare.
Paura di non amare più?
È una paura bambina, graffia l'anima, ma poi l'accarezza.
Ho visto il cielo divenire blu, ho visto degli occhi riempirsi di lacrime e delle labbra sorridere comunque.
La forza è crederci, la forza è sognare dopo tutte le stelle cadute ed i desideri non esauditi, la forza è stare in piedi con le gambe spezzate.
Ho immaginato di essere all'altare, non per far la sposa, ma per il mio funerale. Ho pensato: "a chi mai potrebbe interessare?"
Ho riflettuto: c'è sempre qualcuno che ti ha nel cuore.
La forza è l'amore.
Ho fumato una sigaretta, un'altra ed un'altra ancora, i pensieri sempre più complessi, si vive una volta sola.
Ma siamo sicuri che il tempo vola?
Il tempo è soltanto una parola.
Il tempo è soltanto una paura.
Paura di vedere? Paura di proseguire.
La vita è solo un gioco, alla fine.
Ho visto bambini cadere, piangere e sorridere un attimo dopo, ho sofferto anch'io, ho dato cuore e lacrime, e poi, come un bambino, ho sorriso al domani.
Ho un segreto, importante, moltissimo.
So il segreto del vivere davvero.
Perché non restare tutti bambini, amando sul serio, viver senza problemi?
Paura di provare?
Un bambino prende una conchiglia e ascolta le onde tempestose, un adulto prende una conchiglia e dice di sentire il sangue scorrere.
Che c'è, paura di sentire il mare?

Nessun commento:

Posta un commento