martedì 2 giugno 2015

to change


Non mi comprendo; così non mi basto, non mi basta la vita che conduco.
Non mi basta la gente che vedo e non mi basta la terra che calpesto; non mi bastano i sorrisi che faccio, non mi bastano le stelle che brillano per me.
C'è bisogno di qualcosa che spezzi questa monotonia, qualcosa di inaspettato, qualcosa che cambi tutto in maniera permanente.
C'è bisogno che mi svegli anch'io, che trovi idee e che prenda iniziative, ché aspettare la pappa pronta non porta da nessuna parte, se non nel posto in cui si è già.
Ho voglia di correre, di perdermi in ogni senso, di rifugiarmi in qualche angolo di mondo e di restare; ho voglia di brillare, ho voglia di farmi sentire, ma, soprattutto, ho voglia di sentirmi.
Viaggiare, fuggire, conoscere, sentire, vivere; chiedo solo di cambiare .